Notizie

Case efficienti

Gli incentivi fiscali e soprattutto gli obblighi di legge contribuiranno a diffondere sempre di più le abitazioni ad alta prestazione energetica. Eppure, sul totale delle compravendite, ad oggi queste rappresentano ancora una nicchia con una percentuale tra il 3 e il 7% rientrante nelle classi A+, A e B. Di certo questa tendenza vedrà un’impennata nei prossimi anni in quanto entro il 2021 tutti i nuovi edifici residenziali dovranno essere ad energia quasi-zero stando al D.M 26 giugno 2015, il cosiddetto “requisiti minimi”.

Mercato, ottimismo per il 2018. E si compra meglio di 10 anni fa

S’innalza il potere di acquisto immobiliare. Uno studio del Corriere della Sera calcola infatti che oggi, con il mutuo, sia possibile comprare il doppio rispetto a ciò che ci si poteva permettere nel 2007, con i prezzi immobiliari al massimo. Inoltre, si calcola che la ripresa immobiliare non sarà limitata ai grandi centri, ma coinvolgerà anche le città medie e piccole.

Tassi sempre vantaggiosi per chi vuole acquistare

In base alle manovre della Banca Centrale Europea, che proseguirà la sua attività di iniezione di liquidità sui mercati, si prevede anche per il 2018 un ottimo andamento per i mutui a tasso variabile. Questo è più indicato per piani di rimborso su periodi brevi mentre per durate oltre i vent’anni è ancora consigliabile il tasso fisso che prevede il congelamento del tasso odierno ai minimi storici.

Contatta Somma Immobiliare

  • Via Roveggia, 79 - 37136 Verona
  • Tel. 045/6081088 - 045/510601
  • Fax 045/6080219
  • C.F. e P.IVA 02630550230
  • info@sommaimmobiliare.it
I campi in neretto sono obbligatori
Nome:
Cognome:
Email:
Telefono
Fax
Messaggio:
  Acconsento al trattamento della privacy